Email sicura libera da spam , virus, phishing e promozioni indesiderate

Posta elettronica sicuraSKNT offre ai propri utenti il servizio di email sicura denominato SKNT Mail Shield.

Il procedimento prendere una mail "sicura" consiste in una serie di controlli a cascata.

Ogni singolo messaggio email viene sottoposto ad una serie di controlli a livelli progressivi volti ad indagare vari aspetti della sicurezza.

In questo modo il volume di posta non operativa, come ad esempio spam, phishing o promozioni indesiderate, verrà ridotto ai minimi termini.

Le grande affidabilità di SKNT Mail Shield è dovuta anche al continuo aggiornamento di filtri e strategie di rilevamento in modo da essere sempre allo stato dell'arte.

A quali tipi di controllo sono sottoposti i messaggi email per essere resi sicuri?

Il processo per rendere l'email sicura consiste nella verifica di ogni singolo messaggio attraverso una serie di livelli progressivi che in di massima sono i seguenti:

  • analisi del "percorso" seguito dal messaggio per giungere al destinatario (p.e. attraversamento di server "compromessi" o ritenuti malevoli)
  • verifica del mittente attraverso varie metodologie
  • verifica statistica del contenuto del messaggio in modo da rilevare contenuti ingannevoli per l'utente o pubblicitari
  • verifica della sicurezza del messaggio e degli eventuali allegati
  • disarmo del contenuto attivo potenzialmente pericoloso (utilizzato ad esempio per rilevare l'apertura della mail confermando così esistenza e gestione del tuo account di posta)
  • identificazione e disarmo dei tentativi di phishing (p.e. link con discrepanza tra il nome mostrato e l'effettiva destinazione del link)
  • identificazione e disarmo delle vulnerabilità note (p.e. virus, allegati eseguibili ecc.)
  • identificazione e disarmo del malware ed allegati (p.e. allegati con doppia estensione)

Ognuno di questi livelli può comprendere, a sua volta, sottolivelli di verifica.

Al termine di questo processo ogni singolo messaggio può trovarsi in stati differenti

  • spam potenziale: viene consegnato al cliente convertita in allegato e con un avviso di sicurezza
  • spam: non viene consegnato al destinatario
  • virus o vulnerabilità nota: non viene consegnato al destinatario
  • sicuro: viene messo in consegna e "marchiato" come sicuro

I vantaggi di SKNT Mail Shield

  • Viene impedita la trasmissione di virus e malware colpendo non solo il singolo messaggio, ma più in generale il metodo di infezione
  • Vengono individuati tentativi di frode finalizzati al furto di informazioni (phishing) e viene impedito l'utilizzo di codici HTML potenzialmente dannosi per l'utente finale (HTML disarming)
  • Viene risparmiata la banda aziendale per operazioni utili
  • Con l'email sicura le postazioni degli operatori non sono esposte a rischi provenienti dall'email
  • Il TOC (Total Ownershp Cost) cala sensibilmente grazie ai minore tempo di down provocato da problemi legati ad intrusioni ed infezioni

Personalizzazione del sistema e console

Console di gestione emailOgni Cliente riceve un report giornaliero con l'elenco dei file trattenuti dal sistema di sicurezza.

I messaggi bloccati per motivi di sicurezza restano disponibili per alcuni giorni per un eventuale esame online da parte del Cliente.

Attraverso la console accessibile da web è ogni Cliente ha la possibilità di rilasciare, in modo del tutto autonomo, i messaggi considerati falsi positivi.

Per ogni messaggio transitato sono disponibili tutti i dettagli operativi come, ad esempio, il percorso seguito dal messaggio, la data e ora di spedizione ed un report dettagliato con i risultati dell'analisi.

E' inoltre possibile, per ogni Cliente, definire blacklist e whitelist sia sulla base del dominio che del singolo indirizzo di destinazione o provenienza.

Per i clienti che dispongono di server di posta interni, è inoltre disponibile il Servizio di Security MX che applica gli stessi controlli alle email che vengono successivamente inviate al server aziendale.

I cookie ci aiutano a migliorare la tua esperienza di navigazione.

Utilizzando il sito, accetti quindi l'utilizzo dei cookie.