Caratteristiche generali del contratti di locazione operativa

Il contratto di locazione ha una durata di 24 mesi.

Al termine del periodo di locazione le macchine possono essere sostituite con altre dalle caratteristiche più prossime oppure il contratto può essere prolungato.

Con "caratteristiche più prossime", si intendono le macchine in produzione al momento del rinnovo che hanno eventualmente sostituito la fascia di macchine locate dal Cliente.

Se il cliente ha acquistato una macchina che si attestava nella classe mid range, questa sarà sostituita con un'altra macchina della stessa classe con due anni di aggiornamento hardware.

Questo assicura una serie di vantaggi riassumibili sinteticamente in:

  • costo fisso e predeterminato della struttura
  • riduzione al minimo del tempo fermo macchina nel caso dei contratti con supporto tecnico
  • neutralità fiscale dell'infrastruttura (i contratti che comprendono servizi sono fiscalmente interamente deducibili come una bolletta)

Quali tipi di locazione operativa sono possibili?

In linea generale sono disponibili due tipologie di locazione operativa:

  • con assistenza tecnica compresa
  • senza alcuna assistenza tecnica

Nel primo caso, è possibile scegliere tra  "on site" o "on center"

On site: in caso di guasto, SKNT invia un proprio tecnico presso la sede del cliente per eseguire la riparazione e qualora il tempo necessario alla riparazione superi il tempo massimo previsto contrattualmente, provvede a sostituire la macchina con una simile o identica.

On center: il cliente deve fare pervenire la macchina guasta presso la sede di SKNT dove i tecnici eseguono la riparazione o la sostituzione, qualora il tempo necessario alla riparazione superi il tempo massimo previsto contrattualmente, provvede a sostituire la macchina con una simile o identica.

Sostituzione: per sostituzione di intende il rimpiazzo dell'hardware con il software fornito in fase di locazione. Eventuali trasferimenti dati se richiesi e/o necessari possono essere compresi o meno a seconda del tipo di supporto tecnico previsto dal contratto.

Nel caso in cui il cliente opti per la locazione senza supporto tecnico, il contratto si limita alla fornitura dell'hardware.

Cosa succede alla scadenza del contratto?

In caso di prolungamento del contratto, viene ridefinito il canone per ulteriori 12 (dodici) mesi, trascorsi i quali il contratto si conclude o viene rinnovato.

In nessun caso sono previste locazioni operative con durata superiore a 36 mesi.

In caso di rinnovo, le macchine vengono sostituite assicurando così al Cliente un costante aggiornamento del proprio parco macchine.

In caso di sostituzione delle macchine, il costo dell'installazione delle macchine, se previsto, e l'eventuale migrazione dei dati dalle macchine sostituite rimane a carico del Cliente.

Il Cliente ha facoltà di eseguire tale attività di migrazione autonomamente, oppure può richiedere a SKNT di provvedere in tutto o in parte a tale attività.

Non è previsto alcun il riscatto finale in quanto si tratta di locazione e non leasing.

Vi sono limitazioni dell'uso che posso fare della macchina?

Non vi sono limitazioni d'uso a patto che la macchina sia posta in condizioni di uso normale per il tipo di hardware.

Non esistono limitazioni in ordine al software che è possibile installare sulla macchina, a patto che il cliente sia in possesso delle necessarie autorizzazioni da parte del produttore e che non vengano violate licenze d'uso o limiti di impiego.

Il Cliente è direttamente responsabile di qualsiasi software presente sulla macchina che non sia riportato sulla scheda di consegna.

Nel caso in cui la macchina locata sia fornita comprensiva di software, l'intestatario della licenza software fornita con l'hardware resta SKNT.

Richiedi info o contatto Locazione Operativa

{emailcloak=off}

I cookie ci aiutano a migliorare la tua esperienza di navigazione.

Utilizzando il sito, accetti quindi l'utilizzo dei cookie.